Carnevale di Borgosesia Edizione 2018

Benvenuti alla nuova edizione del Carnevale di Borgosesia. Feste, sfilate, allegria e divertimento assicurato per grandi e piccini

L’edizione 2017 del Carnevale ha registrato una grande partecipazione di pubblico, che ha affollato le manifestazioni di piazza e la Pro Loco, ed ha manifestato il suo gradimento per la qualità di carri e mascherate che hanno preso parte alle sfilate.

I laboratori con le scuole, la collaborazione con i commercianti, la presenza di altre realtà del territorio ha coinvolto tutta la Città ed ha dato vita ad una manifestazione partecipata in maniera corale dalla popolazione. Inoltre, il Carnevale di Borgosesia è stato inserito, grazie ad un bando indetto dal Ministero dei Beni Culturali, tra i più grandi Carnevali storici italiani (riconoscimento ottenuto in Piemonte dai carnevali di Borgosesia, Ivrea e Santhià). Si tratta di una grande gratificazione per tutti coloro che partecipano, a titolo gratuito e in qualità di volontari, all’organizzazione del Carnevale, ma deve essere anche uno stimolo a migliorare sempre di più la qualità della manifestazione. Per questo, per il 2018 si è predisposto un programma importante, che prevede tutti gli appuntamenti più tradizionali, ma che ha in serbo alcune novità e ospiti d’eccezione.

Il clima di festa si prepara ad invadere per un mese le vie e le piazze della Città con i cortei mascherati, con la musica, con i colori dei coriandoli e dei costumi. Le sfilate, da sempre fiore all’occhiello della manifestazione grazie ai grandi e coreografici carri in cartapesta, alle mascherate a piedi e ai gruppi ospiti, saranno ancora ad ingresso completamente gratuito. I Rioni sono al lavoro già da mesi per portare in piazza carri e mascherate di grande livello, e parteciperanno alle sfilate due nuovi gruppi, a testimoniare la crescente voglia dei borgosesiani di prendere parte alla manifestazione più importante della città.

Altra iniziativa particolare e di successo sarà il “Magunella Bierfest”, un week end all’insegna dell’enogastronomia tipicamente bavarese, che giunge quest’anno alla quattordicesima edizione. Naturalmente presso il Centro Pro Loco vi sarà anche un susseguirsi di veglioni danzanti, di pranzi e serate enogastronomiche, giornate per la maggior parte ad ingresso gratuito, dedicate ad un pubblico di ogni età ed a favore di tutti coloro che vorranno partecipare al Carnevale da protagonisti e non solo da spettatori.

Vi sarà ancora la “Busecca in Piazza”, durante la quale nella piazza principale di Borgosesia saranno cotte, in oltre 25 pentoloni, circa 6.000 razioni del caratteristico piatto a base di trippa, per poi essere distribuiti gratuitamente alla popolazione.

Infine avremo a conclusione della manifestazione, la 165a edizione del Mercu Scûrot, la manifestazione più tradizionale e famosa del Carnevale di Borgosesia, con migliaia di partecipanti tutti rigorosamente in frac e cilindro, a “piangere” la fine del carnevale.

Accanto agli eventi principali continueranno le iniziative collaterali, quali la raccolta benefica, finalizzata all’acquisto delle L.I.M. (lavagne interattive multimediali) per le scuole primarie di Borgosesia, verranno riproposte iniziative e laboratori con le scuole cittadine (in particolare: laboratorio della cartapesta con la scuola primaria, collaborazione con il corso di moda dell’IPSIA per la realizzazione di costumi e delle bandiere che andranno a premiare carri e mascherate).

Inoltre, il logo del Carnevale 2018 è stato scelto con un bando che ha coinvolto i licei artistici del territorio (Varallo, Romagnano, Vercelli). Il lavoro selezionato è stato realizzato a quattro mani da Gabriel Croso e da Ginevra Orlando, allievi del Liceo Artistico D’Adda di Varallo.

Continuerà la pubblicazione di contenuti sui social network e in particolare sul canale Youtube, che verrà sfruttato per pubblicare video sulle manifestazioni e interviste ai protagonisti. Ci sarà la trasmissione in diretta su Youtube e Facebook della sfilata del 28/01/2018. Oltre ai consueti social network quest’anno si è voluto curare in particolare il sito www.carnevaleborgosesia.it, completamente rinnovato, e la pagina Instagram del Carnevale di Borgosesia.